TOUR CLASSICO DELLA BIRMANIA

DATE DI PARTENZA:
OGNI MARTEDI'

CITTA' DI PARTENZA:
MILANO

1° GIORNO: YANGON 
Arrivo a Yangon, incontro con la guida locale, trasferimento e sistemazione in hotel (camera a disposizione dalla ere 14.00).
Resto della giornata dedicato alle visite della Shwe Dagon Pagoda, una delle meraviglie del mondo e il tempio buddhista più venerato del Paese, dove si possono osservare usi e costumi delle popolazioni locali, con il suo stupa dorato alto quasi 100 metri, è visibile da tutti gli angoli della città.
Tutto il complesso del tempio di Shwedagon consiste in una sorta di mini-città costituita da decine di mini-pagode, templi e statue di Buddha. Si pensa che questo tempio di Yangon risalga al V secolo a.C, sebbene, secondo gli archeologi, lo stupa centrale non ha probabilmente più di 1000 anni. Danneggiata da una serie di terremoti e dal tempo, la Pagoda Shwedagon ha subìto diversi interventi di restauro durante il corso dei secoli, anche in epoche molto recenti, giungendo fino a noi in splendido stato di conservazione, per quella che è probabilmente la pagoda più bella della Birmania. Cena in ristorante locale e pernottamento.


2° GIORNO: YANGON - BAGAN  
Trasferimento all’alba in aeroporto e partenza con volo Golden Myanmar Airlines Y5 101 delle ore 06.00 per Bagan con arrivo previsto alle ore 07.20. Bagan è l’antica capitale e culla della cultura del Myanmar. In mattinata visita al Mercato di Nyaung Oo, alla Pagoda Shwezigon, prototipo del più tardo stupa del Myanmar, al Tempio Wetkyi-in Gubyakkyi con dipinti murali di scene Jataka; al Tempio Htilominlo noto per i suoi intagli plastici ed infine ad una fabbrica specializzata in lacche. Pranzo in ristorante locale. 
Pomeriggio dedicato alla visita del Tempio di Ananda, capolavoro architettonico simile nella sua forma ad una Croce Greca; del tempio Thatbyinnyu, il più alto di Bagan e della pagoda Mingalarzedi. Tramonto dalla sommità di uno dei templi e sosta alla Pagoda Bupaya in stile Pyu sulle rive del maestoso Ayeyarwaddy.
Cena in ristorante locale e pernottamento.

3° GIORNO: BAGAN - YANDABO  
Prima colazione e trasferimento in stazione. Trasferimento di 2 ore circa fino a Myingyan e quindi con mezzo privato via terra fino al villaggio di Yandabo (2 ore), adagiato sulle sponde del fiume Ayeryavaddy, è un tipico villaggio birmano famoso per la produzione di vasi in terracotta utilizzati per conservare l’acqua o gli alimenti. Tempo a disposizione per passeggiare all’interno del villaggio ed apprezzarne la tipica e genuina atmosfera. 
Pranzo. Pomeriggio dedicato alle visite del villaggio, alla scuola locale e ad un monastero. Passeggiata al tramonto lungo le rive del fiume con cena e pernottamento.


4°GIORNO: YANDABO - MANDALAY - SAGAING - AMARAPURA - MANDALAY  
Verso le ore 07.00 partenza in bicicletta o in barca per il villaggio di Pan Nyo adagiato sulle rive del fiume Ayeryawady; la zona è famosa per le sue coltivazioni di riso, verdure e frutta, oltre che per i numerosissimi bufali utilizzati per arare gli appezzamenti.
Rientro a Yandabo per la prima colazione e partenza per il trasferimento di circa 210 km (3 ore e mezza) per Mandalay.
Giunti a destinazione, le visite iniziano immediatamente con Sagaing, tra le destinazioni più rinomate per i devoti buddisti, ricche di numerose pagode e monasteri. Pranzo e quindi proseguimento per Ava con sosta al monastero in legno di Bagaya ed a quello di Mae Nu Oak Kayung. Spettacolare il tramonto offerto dal ponte in legno di U Bein situato ad Amarapura, un tempo capitale ed il cui nome significa "città dellimmortalità".
Cena in ristorante locale.

5° GIORNO: MANDALAY - MINGUN - MANDALAY  
Prima colazione in hotel. In mattinata escursione a Mingun, intatto villaggio sulla riva occidentale del fiume Ayeyarwaddy. Il tour comprende la visita alla Settawya Pagoda che racchiude un impronta in marmo del Buddha; Pondawyapaya, accanto al fiume; Pahtodawgyi, enorme pila di mattoni che è tutto ciò che rimane del grandioso progetto del re Bodawpaya; la Campana di Mingun, tra le più grandi al mondo con le sue novanta tonnellate. Si prosegue per il villaggio di Mingun e la Pagoda Shinbume, costruita nel 1816 dal nipote del re Bodawpaya in memoria di una delle sue mogli. Pranzo in ristorante locale. Il pomeriggio inizia con la Pagoda Maha Muni e quindi con dei laboratori artigianali specializzati nella lavorazione dell’oro e del legno. Proseguimento per il monastero di Shwe Kyaung. La giornata termina con una sosta sulla collina di Mandalay da dove si ammira uno spettacolare tramonto sul fiume e su tutta la città.
Rientro a Mandalay, cena in ristorante locale e pernottamento. 


6° GIORNO: MANDALAY - HEHO - INLE 
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e volo per Heho (Y5 101 08.30-09.00) con trasferimento immediato al Lago Inle, immerso in un suggestivo paesaggio e ben conosciuto per la particolare tecnica usata dai rematori. 
Visita alla Pagoda di Phaung Daw Oo, ai “giardini galleggianti” e ai villaggi locali dove sarà possibile ammirare le particolari tecniche legate alle attività tradizionali di coltivazione, pesca e tessitura. (Preghiamo notare che il tradizionale mercato galleggiante si svolge ogni 5 giorni secondo il calendario buddhista). Pranzo in corso di visite, cena e pernottamento.

7° GIORNO: INLE - INDEIN - YANGON
Dopo la colazione partenza in barca circa di circa un’ora e mezza attraverso un piccolo canale fino al villaggio di Indein, situato sulla riva occidentale del Lago Inle. Una piacevole passeggiata attraverso il villaggio prima di iniziare la salita fino alla cima della collina: un complesso di centinaia di stupa ricoperti di muschio vi accoglierà in uno dei luoghi più suggestivi del lago. 
Pranzo in ristorante locale e cena in hotel.

8° GIORNO: INLE - HEHO - YANGON
Prima colazione, trasferimento in aeroporto per il rientro a Yangon con volo Y5 101 delle 09.20. Arrivo alle 10.30 e visita del Mercato di Bogyoke Aung San (conosciuto anche come Scott’s Market).
Questo mercato, costruito nel 1926 dai colonialisti inglesi e dedicato al generale Aung San dopo l'indipendenza, è il più importante di Yangon e si trova nel centro della città ad un paio di isolati dalla Sule Pagoda, all'interno di un interessante e fatiscente edificio coloniale. E' molto frequentato sia da birmani che da turisti e ci si può trovare un po' di tutto, souvenirs, oggetti di artiganato, gioielli e pietre preziose, abiti tradizionali, strumenti musicali.  Proseguimento per una sosta fotografica alla Sule Pagoda, situata nel centro della città, dalla pianta ottagonale.
Pranzo in ristorante locale e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con il volo serale di proseguimento.


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE A PARTIRE DA EUR 1.675,00

LE QUOTE COMPRENDONO
- hotel con prima colazione
- pasti come da programma (pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 7° giorno)
- trasferimenti, visite ed escursioni come da programma
- guida locale parlante italiano
- biglietti di ingresso nei luoghi delle visite
- voli domestici in classe economica incluse le tasse aeroportuali (gli orari riportati in programma sono indicativi e verranno riconfermati alla prenotazione)

LE QUOTE NON COMPRENDONO
- pasti e bevande non indicati in programma
- mance ad autisti e guide 
- spese di carattere personale e extra in genere
- visti Myanmar
- tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”


Per qualsiasi ulteriore informazione e per prenotazioni potete contattare:

RIGAMONTI VIAGGI

Agenzia di CALOLZIOCORTE  - Via Galli 10 A - Tel. 0341.643459
Agenzia di LECCO - Virtual Travel - Corso Martiri della Liberazione 83 - Tel. 0341.350224


www.rigamonti.travel - info@rigamonti.travel
www.virtualtravel.it - info@virtualtravel.it

Contattaci per maggiori informazioni

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.

X

Cookies Policy

INFORMATIVA SULL’USO DEI COOKIE

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.
Nel seguito faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".


TIPOLOGIE DI COOKIE

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

COOKIE DI TERZE PARTI

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da "terze parti" è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Google Analytics

Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. ("Google"). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie" per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per i gestori del sito riguardanti le attività sul sito web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia a questo link: https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia a questo link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout


Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.


Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie "terze parti" non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie "proprietari" e per quelli di "terze parti".

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.